Il risanamento delle murature affette da umidità da risalita capillare Il metodo CNT - Veronica Vitiello e Roberto Castelluccio (edizione in pdf)

di

invia la pagina per emailcondividi su Facebookcondividi su Twitter
  • Prezzo: € 15.00
    Aggiungi Carrello

    Descrizione:

    Edizione digitale del libro  160 pp., ill.ni


    La ricerca di Veronica Vitiello e Roberto Castelluccio, confluita nel volume “Il risanamento delle murature affette da umidità da risalita capillare - il metodo CNT”, costituisce sicuramente la tappa più recente e aggiornata di una fiorente letteratura scientifica sul tema delle problematiche legate alla presenza d’acqua nelle murature.
    Nell’eterna lotta che vede contrapposta la volontà di conservazione e di miglioramento delle condizioni igienico ambientali dei manufatti edilizi al fenomeno della risalita capillare, “ connaturato” per definizione con le tecniche ed i materiali da costruzione, la tecnologia CNT rappresenta senza dubbio un notevolissimo risultato a favore di una efficace e risoluta azione antagonista.
    Il testo rigorosamente percorre nei quattro capitoli principali e nel ricco apparato di documentati case history, l’intera gamma “fenomenologia” dell’argomento, spaziando dagli effetti della risalita capillare, alla tipologia dei danni occorrenti per la presenza d’acqua nei manufatti edilizi, sino alla loro lettura diagnostica e alle recenti ( ultimi 20 anni) metodologie applicate per l’antagonismo . Nel terzo capitolo si tracciano le basi teoriche e scientifiche della metodologia CNT che viene poi esaminata con metodo sperimentale descritto nel capitolo quarto.
    Il progettista ed il lettore curioso troveranno quindi in questo testo risposte esaustive e soprattutto chiare e non equivocabili su molti dei dubbi che una irresponsabile pubblicistica sul web, unita ad un vuoto normativo e legislativo ancora consentono di diffondere.
    Tappa importante nella prosecuzione del viaggio verso la conoscenza dei fenomeni e verso l’individuazione dei metodi e delle tecniche terapeutiche, la fatica di Veronica Vitiello e Roberto Castelluccio, merita gratitudine da parte di tutti i protagonisti e attori del mondo dell’industria edilizia e del progetto di manutenzione, recupero e restauro (Carlo Ostorero).

    Leggi prefazione completa sul pdf


    Prof. Ing. Carlo Ostorero, Docente del Politecnico di Torino, Professore Aggregato in “Recupero e Conservazione degli Edifici” nel corso di laurea in Ingegneria Edile del Politecnico di Torino, è Direttore del progetto di ricerca “OMNIA just another Italian way of living” che indaga sulle nuove potenzialità abitative e insediative urbane ed extraurbane.

    Allegati alla News