Roma antica. Piante topografiche e vedute generali - Alberto Caldana

di Alberto Caldana

invia la pagina per emailcondividi su Facebookcondividi su Twitter
  • Prezzo: € 80.00
    Aggiungi Carrello

    Descrizione:



    Vicenza: CISA Andrea Palladio, 2013.

    formato 29x24, brossura con alette, pp. 600 con ill. col. e b/n,
    Exhibition catalogue for:
    Mamma Roma
    9 February - 18 May 2014, extended until 5 October


    con saggi di Mario Bevilacqua, Marcello Fagiolo e Clemente Marigliani
    introduzione di Howard Burns

    Il volume non illustra soltanto le opere in mostra ma il catalogo completo della collezione donata al Centro di studi palladiani da Alberto Caldana. la prima raccolta sistematica delle piante di Roma antica dal Rinascimento a oggi, per visitare con l'immaginazione una città straordinaria ma perduta. Un libro che arricchirà biblioteche e archivi e che si indirizza tanto agli studiosi quanto agli appassionati.

    Indice

    Introduzione
    Howard Burns

    Roma antica
    piante topografiche e vedute generali

    Roma antica: produzione e circolazione dell'immagine a stampa in Europa tra Rinascimento e Barocco
    Mario Bevilacqua

    Le 'piante' di Roma antica: una collezione esemplare
    Marcello Fagiolo

    Storia di una collezione
    Clemente Marigliani

    Intervista ad Alberto Caldana
    Guido Beltramini

    Catalogo delle opere

    L'autore a chi legge
    I. Piante e vedute generali
    II. Topografie di Giambattista Piranesi
    III. L'opera topografica di Luigi Canina
    IV. I Frammenti della Pianta marmorea Severiana
    V. Piante e vedute dei Fori e del Palatino
    VI . Un problema di topografia: il Circo Flaminio
    VII . Le planimetrie di San Pietro 'vecchio'
    VIII . Villa Adriana e carte del 'Latium vetus'

    Bibliografia

    Indice delle schede per nome di autori, curatori, disegnatori, incisori, silografi e litografi


    Summary: The volume illustrates the first systematic collection of maps of Ancient Rome from the Renaissance to the present, providing a powerful depiction of an extraordinary city now lost for ever. A book meant for scholars as well as for the map enthusiast, which will enrich your library as well as specialistic archives.


    Contents: Introduzione, Howard Burns ; Roma antica piante topografiche e vedute generali - Roma antica: produzione e circolazione dell'immagine a stampa in Europa tra Rinascimento e Barocco , Mario Bevilacqua ; Le 'piante' di Roma antica: una collezione esemplare, Marcello Fagiolo ; Storia di una collezione,Clemente Marigliani ; Intervista ad Alberto Caldana, Guido Beltramini ; Catalogo delle opera - L'autore a chi legge I. Piante e vedute generali II. Topografie di Giambattista - Piranesi III. L'opera topografica di Luigi Canina IV. I Frammenti della Pianta marmoreal - Severiana V. Piante e vedute dei Fori e del Palatino VI . Un problema di topografia: il Circo Flaminio VII . Le planimetrie di San Pietro 'vecchio' VIII . Villa Adriana e carte del 'Latium vetus' ; Bibliografia ; Indice delle schede per nome di autori, curatori, disegnatori, incisori, silografi e litografi.