Raccolte dei Civici Musei di Storia ed Arte e rilievi del propileo (Trieste) - Corpus Signorum Imperii Romani Italia, vol. II Regio X Friuli-Venezia Giulia- Studi e ricerche sulla Gallia Cisalpina, Vol. 16

di Verzr-Bass M.

invia la pagina per emailcondividi su Facebookcondividi su Twitter
  • Prezzo: € 45.00
    Aggiungi Carrello

    Descrizione:

    Illustrazioni:
    14 ill. in b/n; 39 tavv. in b/n

    Formato:
    28x21,5

    Allestimento:
    Brossura

    Numero Pagine:
    260

    II. Corpus Signorum Imperii Romani Italia Regio X Friuli-Venezia Giulia

    Il progetto del Corpus Signorum Imperii Romani del Friuli-Venezia Giulia, nasce dall’esigenza di rendere noto ad un più vasto pubblico il grande patrimonio culturale antico di questa regione, quello della scultura romana, conosciuto fino ad ora solo per il comprensorio di Aquileia.Questo primo volume su Trieste contiene una breve storia della formazione delle raccolte museali, un gruppo di scultura a tutto tondo, ritratti, rilievi e sarcofagi d’importazione urbani, attici e microasiatici. Seguiranno a breve altri due volumi che tratteranno di materiali di carattere funerario e materiali di tipologia varia. Introduzione. Premessa, sigle degli autori, elenco dei pezzi ordinati secondo l’indice,abbreviazioni usate nel testo, avvertenze. Dal reimpiego al collezionismo. I civici Musei di Storia ed Arte di Trieste: il riutilizzo del materiale scultoreo, il seicento, il settecento, l’ottocento, la Collezione Zandonati, le collezioni minori, Storia del Museo nelle sue fasi di trasformazione, la nuova sede del Civico Museo di Storia ed Arte, il riordino del 1990-2000, il lapidario Tergestino, l’esposizione dei materiali nelle sale del Museo. Catalogo: scultura a tutto tondo, ritratti, rilievi, i rilievi del Propileo, sarcofagi d’importazione ed imitazioni locali. Bibliografia, Tavole.