MdiR monumentidiroma. Anno V - Fascc. 1 e 2 /2007. Quaderni della Soprintendenza per i beni architettonici ed il paesaggio di Roma

di Aa. Vv.

invia la pagina per emailcondividi su Facebookcondividi su Twitter
  • Prezzo: € 40.00
    Aggiungi Carrello

    Descrizione:

    Rivista semestrale
    Formato 24 x 28 cm
    pp. 132
    ISSN 1722-8840
    numero doppio Euro 35,00

    Direttore Responsabile: Mario Lolli Ghetti
    Direttore Editoriale: Paola Raffaella David
    Condirettore: Pier Luigi Porzio
    Redazione: Roberto Banchini, Paola Raffaella David, Andreina Draghi, Simonetta Druda, Anna Maria Pedrocchi, Pier Luigi Porzio, Tommaso Strinati
    Atti amministrativi: Giovanna Terranova (Coordinamento),
    Filomena Aquilante, Emanuela Fiorella



    presentazioni
    Mario Lolli Ghetti
    Editoriale Paola Raffaella David, Pier Luigi Porzio
    restauro
    La Casa dei Crescenzi: il restauro di un edificio medioevale Cinzia Croce Il "color dell'aria" nella Campagna Romana: la facciata della palazzina dell'Orologio in via Portuense Roberto Banchini
    tutela
    Strategie per la tutela: il caso di Villa Doria Pamphili Paola Raffaella David Stato e Comune per la rinascita di Villa Doria Pamphili: 25 anni di attività Carla Benocci L'art. 12 del Codice: alcune considerazioni M. Costanza Pierdominici La tutela dell'architettura moderna e contemporanea, alcuni esempi M. Costanza Pierdominici
    paesaggio
    La relazione paesaggistica Roberto Banchini
    catalogazione
    Catalogazione di architetture moderne e contemporanee a Ostia Lido Virginia Bernardini, Marina Sommella Grossi
    rubriche
    Attività didattica: Disegnare è conoscere: un'esperienza di educazione al patrimonio Simonetta Druda
    Libri: Pantheon Maria Giuseppina Gimma S. Cecilia Patrizia Marchetti Il sistema dei Forti militari a Roma Simonetta Druda

    Editoriale
    I temi trattati in questo numero affrontano casi eterogenei mostrando l'ampio orizzonte del campo d'azione della Soprintendenza. E' presente il Restauro con interventi sia di "alta vigilanza", sia con lavori realizzati direttamente con fondi del Ministero per i Beni e le Attività Culturali, come nella Casa dei Crescenzi. Le fondamentali attività di Catalogazione e tutela sono esemplificate da alcuni contributi inerenti l'attività dell'Istituto che, in tale occasione, ha voluto evidenziare l'attenzione ad un tema fino ad oggi poco approfondito come quello della tutela dell'architettura moderna, che pure rappresenta una cospicua parte delle nostre città contemporanee.
    Con i contributi relativi agli interventi di Tutela, Conservazione e Valorizzazione della villa Doria Pamphili, si è voluto sottolineare, accanto ai problemi ed alle criticità posti dalla necessità di contemperare le esigenze della fruizione e conservazione con quelle della tutela, la attiva e fruttuosa collaborazione tra istituzioni statali e comunali, percorso obbligato per il raggiungimento di obiettivi di indubbia complessità.
    Nella sezione Paesaggio si presenta un approfondimento sul tema della relazione paesaggistica, che costituisce un fondamentale strumento per i professionisti per affrontare la progettazione nel paesaggio, resa sempre più complessa per la fitta rete di strumenti normativi che ne regolamentano la materia.
    Con questo numero, si conclude, inoltre, l'impegno della direzione editoriale fino ad oggi svolto da Paola R. David, chiamata a ricoprire un altro incarico all'interno della Amministrazione dei Beni Culturali.
    Si conclude, altresì, con questo fascicolo il primo ciclo di pubblicazioni della rivista MdiR, iniziato nel 2004, con l'auspicio che un nuovo ciclo possa vedere la luce, pur con mutati contenuti istituzionali e forme redazionali.