POMPEI: DIPINTI MURALI SCELTI E CASA DEI VETTI - XXIX Tavole di Vincenzo Loria - QBP, Series Maior volume speciale (a cura di L. García y García)

a cura di Laurentino Garcia y Garcia

invia la pagina per emailcondividi su Facebookcondividi su Twitter
  • Prezzo: € 60.00
    Aggiungi Carrello

    Descrizione:

    Volume di grande formato (21x29), in elegante edizione numerata in 100 esemplari su carta palatina avoriata, 130 pp., 31 pp.a colori, con la riproduzione delle splendide tavole di Vincenzo Loria.

    Introduzione di L. Garcia y Garcia (pp.7-21)

    Parte I - Dipinti murali
    Premessa di Giulio de Petra
    Testo di Edoardo Cerill o
    Tavole di Vincenzo Loria

    Parte II - Casa dei Vetti
    Introduzione di Antonio Sogl iano
    Testo di Antonio Sogl iano
    Tavole di Vincenzo Loria


    «L’esecuzione affidata allo Stabilimento Richter & C° è la più accurata e la più splendida che possa desiderarsi. Le tinte non sono quelle sciupate dall’aria, dal sole e dalle intemperie, ma rendono i toni caldi e vivaci, che brillano sulle pareti di Pompei, appena rimesse a luce; e così anche le lacune vennero coscienziosamente supplite. Il testo è scritto dall’architetto-ingegnere Edoardo Cerillo. Egli illustrando con molta dottrina gli infiniti particolari di quelle decorazioni e ricercando con grande acume l’unità organica delle varie composizioni, ha pienamente giustificata la fiducia in lui riposta dall’editore. Infatti, trattandosi in massima parte di pitture architettoniche, il difficile compito non poteva essere adempito meglio che da un architetto, il quale ha, come lui, un senso squisito dell’arte ed è versato negli studi dell’antichità classica». (Giulio de Petra)


    Allegati alla News