Musei e Monumenti in Guerra 1939-1945. Londra Parigi Roma Berlino - a cura di Teresa Calvano e Micol Forti

di Aa.Vv.

invia la pagina per emailcondividi su Facebookcondividi su Twitter
  • Prezzo: € 60.00
    Aggiungi Carrello

    Descrizione:


    Rilegatura: brossura
    Formato: 19,5 x 26,5 cm
    Illustrazioni: 166 a colori e b/n
    Numero di pagine: 304


    Volume disponibile esclusivamente in italiano che raccoglie gli Atti del Convegno Internazionale Musei e Monumenti in guerra 1939-1945: Londra Parigi Roma Berlino, tenutosi nel 2012, dedicato alla salvaguardia dei beni artistici durante la Seconda Guerra Mondiale.
    Il volume si focalizza su quattro degli stati europei che parteciparono alla guerra - Francia, Inghilterra, Italia, Germania, ma anche la Spagna - le cui città furono coinvolte in gravissimi bombardamenti che distrussero musei, chiese e monumenti: attraverso documenti d'archivio in parte ancora inediti e nuove indagini, vengono messi a confronto i criteri di scelta delle opere da salvare e soprattutto i progetti di difesa dei rispettivi patrimoni culturali.
    Tra gli argomenti, i piani preventivi di evacuazione in Francia; il museo sotto la montagna in Galles che protesse le collezioni della National Gallery di Londra; le misure di sicurezza adottate a Berlino; la tutela del patrimonio italiano e il decisivo ruolo dello Stato Vaticano.
    Il volume è corredato da fotografie storiche, la maggior parte in bianco e nero, che mostrano i danni nelle città e i luoghi di deposito delle opere, e documentano le modalità di protezione.
    In appendice la mappatura dei fondi archivistici romani e una vasta bibliografia divisa per nazione.

    Tutti hanno dovuto fare i conti con il problema della ricostruzione nazionale, comprendendo come la coscienza artistica e culturale di un paese incida profondamente e indelebilmente sul destino etico di ogni civiltà e delle generazioni future.
    Teresa Calvano e Micol Forti