Nova Bibliotheca Pompeiana Project

  • Presentazione NBP-Project Filmato


    Volumi: 

    Nova Bibliotheca Pompeiana - 1° Supplememento 1999 - 2011


    Nova Bibliotheca Pompeiana. Repertorium bibliographicum pompeianum (1747 -1998) - 250 anni di bibliografia archeologica (Soprintendenza archeol. Pompei Monografie; 14)


    Nova Bibliotheca Pompeiana - 1° Supplememento 1999 - 2011 - scheda editoriale 



    NBP-Project si propone al mondo degli studiosi di antichità vesuviane come uno strumento di ricerca liberamente consultabile che accoglie la bibliografia sull’argomento prodotta dal 1747 al 1998 e curata da più di quaranta anni dal Dott. Laurentino Garcia y Garcia. Il progetto mira alla condivisione dei dati, allo scambio d’informazioni, alla semplificazione delle modalità di ricerca attraverso l’utilizzo delle tecnologie digitali e ad offrire a tutti gli studiosi di “pompeianistica”un nuovo accesso a contenuti altamente affidabili e costantemente aggiornati.

    L’editore Arbor Sapientiae è lieto di ospitare NBP - Project all’interno del proprio sito e di curarne tecnicamente la gestione e l’ottimizzazione dell’indicizzazione attraverso la messa on-line dei contenuti:

    - oltre 16.000 record bibliografici
    - oltre 10.000 autori di tutto il mondo
    - indici e apparati altamente specializzati e  approfonditi


    Il progetto digitale si affianca alla nuova pubblicazione in cartaceo del 1° Supplemento alla Nova Bibliotecha Pompeiana 1999 – 2011.

    Così si esprime il curatore del progetto per illustrare brevemente le finalità del suo nuovo lavoro:

    «Nel 1998 furono pubblicati, nel XIV volume della collana di monografie della Soprintendenza Archeologica di Pompei, i due tomi della Nova Bibliotheca Pompeiana (d’ora in poi citati come NBP). In essa si raccoglievano, fino al 1997, i contributi di quasi 250 anni di bibliografia ed iconografia su Pompei, Ercolano, Stabia, Oplontis e gli altri centri antichi della zona vesuviana. A distanza di dodici anni dalla pubblicazione del mio contributo alla bibliografia archeologica e documentaria sulle città sepolte dal Vesuvio nel 79 d.C. eccomi ad offrire agli studiosi una versione digitale della NBP e un primo supplemento cartaceo che accoglie la bibliografia e l’indicizzazione delle pubblicazioni successive. In poco più di dodici anni la quantità di contributi apportati al nostro ambito di ricerca è stata impressionante: il proliferare di nuove ricerche e l’affacciarsi di tanti nuovi ricercatori, ha creato una bibliografia sterminata.
    Sono da segnalare tra i temi intensamente sviluppati in anni recenti: il mondo e il ruolo delle donne, gli aspetti dell’erotismo, della sessualità e della prostituzione, le ricerche attorno al porto di Pompei, l’affannosa ricerca sull’origine e lo sviluppo urbano della città, con decine di cantieri di scavi stratigrafici in quasi tutte le zone entro le mura cittadine, ecc. Grande incremento hanno avuto anche le ricerche nel campo della pittura, del mosaico e, soprattutto, degli aspetti economico-sociali della produzione, dell’industria, dell’artigianato e del commercio delle merci.
    Se la versione cartacea pubblicata nel 1998 raccoglieva la bibliografia prodotta fino al 1997, in questa nuova versione on-line sono state aggiunte migliaia di correzioni, integrazioni e aggiunte, onde completare tutti i contributi pubblicati fino all'anno 1998. Il primo supplemento comprende la bibliografia apparsa dal 1999 fino agli inizi del 2012.
    Sin d'ora lavoriamo per la compilazione di ulteriori supplementi che continueranno ad aggiornare tutto quanto sarà pubblicato sulle nostre città campane
    ». L. G. y G



    Scopo di NBP Project è restituire, nel modo più completo e aggiornato possibile, una versione facilmente consultabile della sterminata bibliografia che l’infaticabile lavoro del Dott. Garcia y Garcia raccoglie e indicizza costantemente, avvalendosi delle più tradizionali ed autorevoli regole bibliografiche.

    Affinché questo sia possibile si chiede la collaborazione di tutti coloro che hanno scritto e scriveranno contributi sulle città sepolte dal Vesuvio, controllando che il loro nome sia stato immesso in NBP-Project  e segnalando a garciaygarcial@yahoo.com  eventuali errori e/o omissioni che saranno prontamente raccolti e le modifiche verrenno inserite nei costanti aggiornamenti semestrali.


    Recensioni:

    "L. Garcia y Garcia è il curatore di 'Nova Bibliotheca Pompeiana. 250 anni di bibliografia archeologica', stampata nel 1998, la più aggiornata e completa raccolta bibliografica sugli studi ercolanesi oggi in circolazione. Il poderoso ma agilissimo volume consente di orientarsi tra tutte le pubblicazioni concernenti Pompei, Ercolano e gli altri siti vesuviani dal 1738 al 1998, ed è una fonte preziosissima di dati e suggerimenti per la ricerca" (Mirco Mungari in: "DHER Domus Herculanensis Rationes. Sito arcivio museo", Bologna 2011, p. 123).

    Della lunga recensione di Antero Tammisto (Arctos 34, 2000, pp.211-232) segnaliamo solo alcuni commenti:
    "É quasi superfluo sottolineare quant'è ammirevole lo sforzo enorme di Garcia nel compilare la NBP, "nell'assoluto della sua ammirevole tenacia" per citare la presentazione del Soprintendnete Archeologo di Pompei, Pietro Giovanni Guzzo. Garcia ha fatto del suo meglio durante il ventennio di lavoro, per portare a termine l'importante completamento... Non è dunque superfluo sottolineare che la NBP è un grandissimo favore per gli studi futuri".


    Laurentino Garcia y Garcia - Curriculm Vitae 

    SEGNALAZIONE ALTRI PROGETTI ON LINE SU POMPEI:

    Photos of Pompeii: http://www.photosofpompeii.com/

    Pompeii Site: http://www.pompeiisites.org/

    Blogging Pompeii: http://bloggingpompeii.blogspot.it/

    Pompeii Quadriporticus Project (PQP): http://www.umass.edu/classics/PQP.htm

    Pompeii Bibliography and Mapping Project : http://digitalhumanities.umass.edu/pbmp/

    http://www.pompeii-food-and-drink.org/Resources.htm

    http://hitchcock.itc.virginia.edu/Pompeii/ 

    http://www.jhauser.us/pictures/history/Romans/Pompeii/index.html



    Per consultare  NBP-Project cliccare sui PDF sottostanti: