Presentazione del nuovo libro di Matteo Luciani: Universi Artigiani

08 Novembre 2019 - ore 15,44
  • universi_artigiani_presentazione_2019.jpgSabato 16 Novembre 2019

    alle ore 17:00
    nella splendida  Sala Margana, in Piazza Margana n° 41 Roma (zona Piazza Venezia)

    si terrà la presentazione del nuovo libro di Matteo Luciani:

    Universi Artigiani. La via dell’uomo 


    Ingresso libero. Vi aspettiamo!



    In un momento storico in cui vogliamo tutto e subito, in cui il consumismo ha preso il sopravvento sulle nostre vite e dove il legame intimo con il contesto ambientale (dal quale noi tutti dipendiamo e dipenderemo sempre) si è notevolmente affievolito, nasce Universi artigiani. La via dell'uomo (Arbor Sapientiae editore). Una semplice storia, narrata attraverso gli occhi, la mente e il cuore di un ragazzo alla scoperta di un mondo affascinante e a lui sconosciuto.
    Un inedito libro e progetto fotografico che ha come scopo primario quello di fungere da vero e proprio mezzo per provare a trasmettere importanti valori legati al mondo dell’artigianato. Tutto questo attraverso il racconto delle persone dietro il mestiere e di alcune antiche realtà artigiane che silenziosamente stanno sparendo da Roma e in generale da tutta Italia.
    Tra questi valori c'è senz'altro: la voglia di far bene, la passione dell’artigiano per la qualità del lavoro, il rapporto sostenibile con le risorse naturali, il suo desiderio di migliorare nell’esercizio e nell’approfondimento delle tecniche, il legame umano che c’è tra maestro e allievo, il dialogo che viene instaurato tra l’artigiano e il committente, l’importanza sociale che può rivestire la bottega artigiana e molto altro ancora.
    Tutti valori che possono essere trasmessi nel nostro quotidiano per contribuire a migliorare noi stessi e la nostra società attuale.
    Il mio auspicio più grande è che questo racconto possa farci riscoprire la nostra “bottega interiore”, all’interno della quale sogniamo, condividiamo, costruiamo, ripariamo, ci evolviamo e scopriamo la nostra vera identità. Conducendoci verso una via comune, conducendoci verso la via dell’uomo.

    Dalla prefazione del Prof. Giuseppe Tribuzio:
    Attraverso le foto di Matteo questi mestieri diventano narrazione di vita quotidiana, attimi irripetibili di un saper fare che si ripete e si perpetua ma che è sempre diverso, unico, pur restando identico a se stesso, com’è ogni creazione artigianale. [...] Ci si emoziona osservando gli scatti di Matteo perché quel dito che preme il pulsante della macchina è direttamente collegato al cuore che sceglie l’attimo per restare eterno.
     
    sala_margana_roma.jpgpiazza_margana_41.jpg