Domenica 20 Ottobre apertura straordinaria della villa Romana di Cottanello

18 Ottobre 2019 - ore 12,03
  • la_villa_romana_di_cottanello_2019.jpegDalle ore 15:00 di Domenica 20 Ottobre 2019 sarà possibile visitare la Villa Romana di Cottanello con un contributo rappresentativo di € 1,50

    Arbor Sapientiae sarà presente con tutti i libri editi sulla villa e sul territorio in vendita a prezzi speciali:
     

    OLTRE LA VILLA. Ricerche nei siti archeologici del territorio di Cottanello, Configni, Vacone e Montasola - a cura di Carla Sfameni e Monica Volpi
    Arbor Sapientiae Editore - Roma, 2019
    ISBN: 978-88-94820-94-2
    35.00 € - prezzo speciale € 25,00


    LA VILLA ROMANA DI COTTANELLO. Ricerche 2010-2016 - Patrizio Pensabene e Carla Sfameni
    Patrizio Pensabene, Carla Sfameni
    Edipuglia Editrice, 2017
    ISBN: 978-88-7228-783-5
    35.00 € - prezzo speciale € 30,00


    LA VILLA ROMANA DI COTTANELLO (RI) - A cura di Mara Sternini
    Archeologia e tutela del patrimonio archeologico - Saggi e Ricerche
    ISBN: 978-88-7228-273-1
    42.00 € - prezzo speciale € 35,00


    L’ufficio Turistico di Cottanello il giorno 20 ottobre organizza un’apertura speciale della Villa Romana (costo 1,50), in occasione della ricorrenza dei 50 anni dall’inizio dei lavori di scavo. Alle ore 15 si apriranno i cancelli del sito archeologico, e da qual momento si farà un salto nel passato; attraverso la mostra fotografica La Villa Romana di Cottanello – La scoperta, i protagonisti, gli scavi” (foto di Fabio Mastrodicasa Rinaldi) si potrà rivivere l’atmosfera della scoperta e dei primi scavi condotti per la prima volta nel 1969, raccontata da alcuni protagonisti dell’epoca. Sarà possibile anche scoprire come lo scavo si è evoluto negli ultimi 50 anni con la testimonianza di Carla Sfameni, ricercatrice dell’ISMA (CNR) e responsabile scientifico delle recenti indagini archeologiche che ci racconterà le nuove tecniche di scavo e soprattutto le nuove scoperte di questi ultimi anni. E per chi non conoscesse il proprietario della villa, Marco Aurelio Cotta, e la sua affascinante vita, ecco che uno “spirito”, protettore della casa da oltre 2000 anni, ci racconterà di lui, della sua famiglia e della sua vita lì, in quelle stanze che il 20 ottobre 2019 ospiteranno quanti vorranno riscoprire un così glorioso passato.