Minima Epigraphica et Papyrologica. Anno XX. 2017 fasc. 22

di

invia la pagina per emailcondividi su Facebookcondividi su Twitter
  • Prezzo: € 118.00
    Aggiungi Carrello

    Descrizione:

    Rilegatura: Brossura Pagine: 96, 30 ill. B/N, 2 ill. Col. Formato: 23 x 21 cm



    SOMMARIO

    PIER GIOVANNI GUZZO, Tra epigrafia e tradizione storiografica: la rifondazione di Gela e Camarina JOHANNES PLATSCHEK, Caligola e i Diuorum Iuli et Augusti Diplomata: Suet., Cal. 38.1 I. Per la (prei)storia dei diplomi militari I.1. Il passo di Svetonio I.2. L'interpretatio di Caligola I.3. Significato del passo svetoniano: uetera et obsoleta I.4. Deflabat II. Evidenza epigrafica e papirologica II.1. Il S.C. de Asclepiade Clazomenio sociisque II.2. La c.d. Lex Coloniae Genetiuae Iuliae siue Ursonensis II.3. La c.d. Epistula Octauiani Caesaris de Seleuco nauarcha II.4. Il c.d. Edictum Octauiani triumuiri de priuilegiis ueteranorum MICHELE PEDONE, Quod argentarius solui recepit (sed numquam scripsit?) Alla ricerca delle testimonianze epigrafiche di receptum argentarii I. Il receptum argentarii. Il problema delle fonti e le direttrici del lavoro storiografico II. Due documenti dell' Archivio di Cecilio Giocondo III. Un dittico dall' Archivio dei Sulpicii IV.

    Conclusioni

    FELICE COSTABILE, La pedofilia di Traiano nel paedagogium palatino fra mos, lex ed edictum: l' incorrotto Vita Hadriani 2.7, l' indulgenza di Dione e il sarcasmo di Giuliano I.1. Fama della pederastia di Adriano e ignoranza sulla pedofilia di Traiano nella storiografia moderna I.2. I pueri prediletti da Traiano e Adriano: diverse interpretazioni di Historia Augusta, Vita Hadriani 2.7 . I.3. Critica alle traduzioni italiane e all' esegesi di Vincenzo Nordio (1852) e di Leopoldo Agnes (1960 I.4. Gli emendamenti testuali di Theodor Mommsen (1890), le critiche rivoltegli da Luigi Pepe (1961) e da Herbert W. Benario (1980) e l' interpretazione di Jean-Paul Callu (1992) I.5. L' integrazione testuale di Paolo Soverini (1981-1985) a Historia Augusta, Vita Hadriani 2.7 e la necessit di mantenere il testo trdito II.1. Correttezza del testo trdito: t?men - t?m?nis nel significato di trama' II.2. Il senso del discorso: la trama ordita da Adriano, col favore di Gallo, nei confronti di Traiano, per adescare, ad opera dei loro maestri, gli scolaretti del Paedagogium riservati alla concupiscenza del principe II.3. Graffiti pedofili del Paedagogium del Palatino II.4. Il giudizio sulla pedofilia di Traiano e Adriano in Dione Cassio e nello Pseudo Elio Sparziano e il sarcasmo di Giuliano: mos, lex ed edictum pretorio FELICE MERCOGLIANO, Itinera Capogrossiana Colognensia 


    TRISTIA Franco Ghinatti: una vita per l' epigrafia greca, di GIOVANNI GORINI Indice delle annate I (1998) - 20 (2017) La Giustizia di Traiano: dalla realt alla leggenda. Convegno internazionale per il XIX Centenario. Diritto Romano & Storia, Architettura & Archeologia (Universit Meditterranea di Reggio Calabria 3-5 Novembre 2017)