EPIGRAFIA E POLITICA. Il contributo della documentazione epigrafica allo studio delle dinamiche politiche nel mondo romano - a cura di Simonetta Segenni e Michele Bellomo

di

invia la pagina per emailcondividi su Facebookcondividi su Twitter
  • Prezzo: € 28.00
    Aggiungi Carrello

    Descrizione:

    Descrizione

    Il contributo della documentazione epigrafica allo studio delle dinamiche politiche nel mondo romano


    Le iscrizioni hanno da sempre offerto un contributo di grande valore alle nostre conoscenze relative alla vita pubblica, sociale, economica e culturale di Roma antica. Sottolineare l’importanza della documentazione epigrafica, valorizzando in modo specifico l’apporto che essa offre alla conoscenza delle dinamiche politiche del mondo romano è lo scopo dei saggi raccolti in questo volume. I contributi tocccano temi che spaziano dallo studio dei Fasti e delle iscrizioni trionfali alla politica imperiale, dal ruolo delle élites municipali alla politica di integrazione e concessione della cittadinanza, fino al significato che gli stessi autori antichi attribuivano al documento epigrafico.

    Michele Bellomo è Assegnista di ricerca in Storia romana presso l’Università degli Studi di Milano, dove ha conseguito il titolo di Dottore di ricerca in Antichistica nel 2015. I suoi interessi di ricerca vertono sullo sviluppo delle magistrature cum imperio, sulle dinamiche della lotta politica a Roma in età medio-repubblicana, sui mutamenti e sulle differenti articolazioni in cui venne configurandosi, alla svolta tra III e II secolo a.C., la concezione dell’imperialismo.

    Simonetta Segenni è Professore Ordinario di Storia romana presso l’Università degli Studi di Milano, dove insegna anche Antichità e istituzioni romane e Epigrafia latina. I suoi interessi di ricerca riguardano l’Italia romana, il problema dell’incorporazione delle comunità locali nello stato romano, l’amministrazione municipale, l’edizione e il commento di testi epigrafici. Tra le sue pubblicazioni si segnalano Amiternum e il suo territorio in età romana (1985), I Decreta Pisana. Autonomia cittadina e ideologia imperiale nella colonia Opsequens Iulia Pisana (2011), Amiternum – ager Amiterninus in Supplementa Italica 9 (1992). Con Cesare Letta ha curato il volume Roma e le sue province (2015) e con Emanuela Paribeni Notae lapicidinarum dalle cave di Carrara (2015).

    DATI BIBLIOGRAFICI
     Curatori: Simonetta Segenni e Michele Bellomo
     Editore: Ledizioni
     Collana: Consonanze

     Pagine: 272