Introduzione all’ebraico biblico - Subsidia Biblica; 45 - Thomas O. Lambdin

di

invia la pagina per emailcondividi su Facebookcondividi su Twitter
  • Prezzo: € 50.00
    Aggiungi Carrello

    Descrizione:

    In 8°, bross. edit.,  pp. 464



    Edizione italiana a cura di Elzbieta M. Obara - Traduzione di Giovanni Lo Giudice

    Sono passati oltre quarant’anni dalla pubblicazione della grammatica ebraica Introduction to Biblical Hebrew di T.O. Lambdin. L’edizione italiana risponde al bisogno di un vasto pubblico ― composto soprattutto da studenti e appassionati della lingua ebraica ― desideroso di avere un accesso più agevole a un’opera diventata ormai un classico per lo studio dell’ebraico biblico. Il fatto stesso che l’Introduction abbia conosciuto numerose ristampe e traduzioni, e continui ancora oggi a essere adottata come libro di testo in diverse e qualificate istituzioni, ne testimonia il grande valore. In quanto strumento di base, non si propone di abbracciare ogni possibile questione, ma di offrire un solido fondamento per eventuali passi successivi. I contenuti coprono all’incirca le lezioni di un corso di studio annuale e mirano ad abilitare gli utenti alla lettura e alla comprensione personale dei testi narrativi della Bibbia Ebraica. Le discipline linguistiche insegnano che la condivisione di uno stesso codice è il primo, necessario elemento per un’autentica comunicazione; ebbene, conoscere il codice linguistico dell’ebraico biblico può costituire il primo fondamentale passo per un incontro autentico, e favorire quello scambio comunicativo grazie al quale non solo noi leggiamo la Scrittura, ma in qualche modo anche la Scrittura legge noi, postulando una risposta interpretativa e operativa insieme.

    Elżbieta M. Obara ha conseguito il Dottorato in Scienze Bibliche presso il Pontificio Istituto Biblico. È docente di lingua ebraica e di Antico Testamento presso la Pontificia Università Gregoriana.