L’arte della poesia biblica. Questioni di poetica narrativa nella Bibbia ebraica - ”Lectio” 3

di Alter Robert

invia la pagina per emailcondividi su Facebookcondividi su Twitter
  • Prezzo: € 50.00
    Aggiungi Carrello

    Descrizione:

    In 8°, pp. 360
    La poesia è una modalità specifica di immaginare il mondo o una peculiare modalità di pensiero, dotata di un proprio dinamismo e di una specifica forza. Questo vale per Isaia o per i Proverbi come per Dante o per Leopardi. Purtroppo lo status di scrittura sacra, attribuito alla Bibbia, ne ha scoraggiato la percezione come di un corpo letterario che si serve della poesia per fare accadere dei significati. Ecco finalmente un’opera che passa in rassegna tutti i generi poetici contenuti nella Bibbia, dai Salmi agli oracoli profetici, dalle invettive di Giobbe a quel “giardino della metafora” che è il Cantico dei Cantici. Ma soprattutto aiuta a comprendere la forza straordinaria di questi antichi testi, i complessi e i sostanziali legami tra il vettore poetico e la visone religiosa dei poeti, nonché il ruolo cruciale svolto dalla poesia biblica nella crescita complessiva della tradizione letteraria occidentale.